AC 2.0 Analizzatore di HCl

AC 2.0

L'analizzatore AC 2.0 è finalizzato al monitoraggio continuo della concentrazione atmosferica dell'HCl nell'intervallo 1÷1000 ppb. Questo strumento trova applicazione nelle vicinanze di inceneritori di rifiuti o di altre industrie che annoverano l'HCl tra le materie prime o tra i gas di scarico dei loro processi produttivi.

Lo strumento si basa sulla misura dell’assorbimento da parte delle molecole di HCl della particolare luce prodotta dal diodo laser contenuto nello strumento. La concentrazione è ottenuta dalla misura dell'attenuazione del fascio laser. Questo meccanismo assicura l'assoluta assenza di interferenze da parte degli altri costituenti atmosferici.

Per la rivelazione viene utilizzata la tecnica di modulazione di frequenza a doppio tono, che consente una efficace riduzione del rumore della misura.
Il sistema è interamente gestito da una cpu interna allo strumento, che gestisce la misura, analizza i dati e comunica con l’esterno.

Il sistema è dotato di due celle di assorbimento: attraverso la principale scorre un flusso d'aria alla pressione di 0.14 atm. Questa cella, di tipo Herriott, ha una lunghezza effettiva di 28.3 metri. All'interno della seconda, lunga 20 cm, è stata sigillata una miscela di HCl al 5% in argon. Questa cella viene utilizzata per l'aggancio in frequenza del laser.

L'elettronica include un computer che pilota l'intero apparato, opera l'analisi dei dati e presenta il risultato all'uscita.
L'analizzatore si compone di tre elementi principali: banco ottico, elettronica e pompa.

Dati tecnici

  • Cella multipasso: tipo Herriott, 66 passaggi, lunghezza effettiva 28.3 m, trasmissione 30%
  • Rivelazione: modulazione di frequenza a doppio tono, frequenza di misura 8 MHz.
  • Assorbanza minima rivelabile: 5·10-6
  • Flusso dell'aria: 1 lt STP/minuto @ 0.14 atm
  • CPU: DX 100 MHz
  • Temperatura di funzionamento: 0±40 °C (questo intervallo può variare in funzione delle caratteristiche del laser)
  • RS-232

Prestazioni

Intervallo di concentrazione 2÷1000 ppb
Presentazione della lettura: 2.5 Hz
acquisizione singola, media semplice o rotante
Uscita Tensione (0÷10 V)
Corrente (4÷20 mA)