LF- 01 Analizzatore di CH4

LF01

L’analizzatore LF-01 ha lo scopo di rivelare precocemente fughe di metano in atmosfera nell’intervallo di concentrazione 1÷ 10.000 ppm. Per la misura si sfrutta il fenomeno dell’assorbimento della luce infrarossa da parte delle molecole di metano.

L'utilizzo di una sorgente a diodo Laser, rispetto a sistemi che utilizzano altre sorgenti infrarosse, consente una elevata selettività, ovvero l'assoluta assenza di interferenze da parte degli altri costituenti atmosferici, in particolare altri idrocarburi. Lo strumento è progettato per l’installazione a bordo di autoveicoli ed è completamente automatizzato.

Protheo IR
Protheo IR, furgone per il monitoraggio della rete didistribuzione del metano eqipaggiato con l'LF01

E’ distribuito dalla Huberg Sas, azienda italiana leader nella ricerca di fughe di metano.

Dati tecnici

  • Dimensioni: L'intero sistema è contenuto in un crate Eurocard 19", 3 unità verticali
  • Temperatura di funzionamento: 0±40°C (questo intervallo può variare in funzione delle caratteristiche del laser)
  • Tecniche di rivelazione: Rivelazione in derivata seconda
  • CPU: Pentium2 266 MHz
  • Uscita: 0÷10 V, 4÷20mA, RS-232.
  • Possibilità di immagazzinare i dati su disco rigido o floppy disk.

Prestazioni

Intervallo di concentrazione 1÷10.000 ppm
Risoluzione sulla concentrazione 1 ppm
Risoluzione temporale 1"
Selettività >10.000
10.000 ppm di un altro gas vengono lette come meno di 1 ppm di metano